+39 089 252423 info@giardinodellaminerva.it

Viola odorata L. - Viola mammola

 

Ai preparati a base di rizoma (e delle parti erbacee) sono attribuite proprietà mucolitiche ed espettoranti, tradizionalmente sfruttate contro le malattie delle vie respiratorie. Si tratta tuttavia di un'efficacia ancora indimostrata. Lo sciroppo di colore blu ottenuto dai fiori freschi (senza i calici), una volta utilizzato come antitussivo, è stato oggi abbandonato in quanto non contenente saponine. Sembra, d'altra parte, che i principi aromatici abbiano un effetto calmante sui nervi. I fiori sono talvolta aggiunti a miscele di tisane come abbellimento. Anche i rimedi omeopatici a base delle parti aeree fresche della pianta sono usati contro infiammazioni delle vie aeree e anche contro reumatismi delle articolazioni della mano.

 

Citazioni

 

«Tre generi di cui uno solo utile in medicina - erba dalle foglie più piccole di quelle del cussus e più nere, ma simili nell’aspetto - stelo uscente da una sola radice, peloso con al sommo un fiore profumato di colore purpureo - nasce in luoghi ombrosi e aspri - altra specie con fiore bianco - Dioscoride: vi è anche una viola con colore “mellinum” (= giallo miele)».

[cit. Mattheus Sylvaticus, Opus Pandectarum Medicinae, Venezia 1523, c. 265, Feneflig]



Immagine

Immagine

Viola odorata L. - Viola mammola

Pianta

Informazioni Generali

Orari Giardino della Minerva.
Da Martedì a Domenica: 09,30 - 20,00 | Lunedì: chiuso.