+39 089 252423 info@giardinodellaminerva.it

Scrophularia nodosa L – Scrofularia nodosa

 

Si usa per trattare i gangli ingrossati, le ulcere e le ferite che suppurano. A questo scopo, si prepara un infuso al 3% circa. Si lascia riposare 20 minuti e se ne prendono 2 o 3 tazze al giorno. Per impacchi e cerotti, si prepara un infuso al 8% circa. Si usa in caso di mal d'orecchie, emorroidi e ferite di difficile guariggione. I fiori hanno un leggero effetto diuretico e lassativo, ma è necessario limitare le dosi per evitare l'ematuria. La scrofularia è un'eccellente piante mellifera. La medicina popolare cinese utilizza la radice di scrofularia come sedativo e contro la febbre.

 

Citazioni

 

«Paolo: erba con foglie sottili e flessibili che stridono se piegate o spezzate: per questo molti chiamano il caule “stridolus” - le radici sono alquanto sottili cui aderiscono radici come nocciole sbucciate e bianche che emettono un latte detto “scrophulis medica”».

[cit. Mattheus Sylvaticus, Opus Pandectarum Medicinae, Venezia 1523, c. 633, Scrophularia]



Immagine

Immagine

Scrophularia nodosa L – Scrofularia nodosa

Pianta

Informazioni Generali

Orari Giardino della Minerva.
Da Martedì a Domenica: 09,30 - 20,00 | Lunedì: chiuso.