+39 089 252423 info@giardinodellaminerva.it

Origanum majorana L. - Maggiorana

 

È efficace contro i disturbi digestivi, perché stimola la produzione di succhi gastrici, ravviva l'appetito e riduce le timpaniti dello stomaco ed è stomatologica e carminativa. Agisce anche come sedativo nervoso in caso di disturbi neurovegetativi e di crampi spasmodici. Si utilizza in infusione con 1 cucchiaino per ogni tazza d'acqua e si assumono 2 tazze al giorno. La maggiorana fa parte della composizione di unguenti destinati a trattamenti reumatici.

 

Citazioni

 

«Dioscoride: erba il cui stelo è diritto e bianco - foglie angolose tutt’attorno come l’abrotano, con la chioma al sommo circolare (ariosa) nella quale c’è un capitello quasi rotondo - radice sottile - nasce nei luoghi aspri (selvaggi)».

[cit. Mattheus Sylvaticus, Opus Pandectarum Medicinae, Venezia 1523, c. 186, Crisogonium]



l’Amaracum sia nel testo di Mattioli che in quello di Durante è la Maggiorana. Il Chrisogono è descritto da Mattioli, ma non identificato:

 

Citazioni

 

«Il Chrisogono se d’altronde non si porta ne i giardini d’Italia, restarà anchora egli incognito à noi, come tutti gli altri, che ci asconde la natura nel suo secreto giardino». «Serapione: erba con gli steli poggiati al suolo, foglie piccole rotonde con borra quasi simili a quelle del calamento, con foglie sottili, odore buono».

[cit. Mattheus Sylvaticus, Opus Pandectarum Medicinae, Venezia 1523, c. 544, Mercenius]



Immagine

Immagine

Origanum majorana L. - Maggiorana

Pianta
Image: Ms London, British Library, Egerton 747, fol. 76r.

Informazioni Generali

Orari Giardino della Minerva.
Da Martedì a Domenica: 09,30 - 20,00 | Lunedì: chiuso.