+39 089 252423 info@giardinodellaminerva.it

Nuphar lutea Sibth. et Sm. - Nannuffaro

 

In piccole dosi, tali sostanze sono stimolanti per l'organismo, per cui questa pianta fa parte della composizione delle medicine somministrate solo con ricetta. Una di queste è la luterulina, un agente antibatterico utilizzato nel trattamento di alcune infezioni. I suoi prodotti influenzavano il sistema nervoso centrale e, in dosi elevate, possono causare paralisi. La ninfea non viene utilizzata dalla medicina popolare.

 

Citazioni

 

«È di due generi, uno acquatico detto cacabus veneris o papaver palustre o aliga palustris, con fiori bianchi simili al giglio con al mezzo come un croco - quello terrestre detto ungula caballina con fiori gialli o tussilago (= bilhium) o cameleucem, in arabo phatanum o pharsugium e nasce presso i fiumi - Serapione: la palustre ha foglie simili a quelle del pinorin, ma più piccole e poco lunghe, alcune immerse altre no - i rami escono da una radice sola - seme nero, amaro, viscoso».

[cit. Mattheus Sylvaticus, Opus Pandectarum Medicinae, Venezia 1523, c. 567, Nenufar]



Immagine

Immagine

Nuphar lutea Sibth. et Sm. - Nannuffaro

Pianta
Image: Ms London, British Library, Egerton 747, fol. 71v.

Informazioni Generali

Orari Giardino della Minerva.
Da Martedì a Domenica: 09,30 - 20,00 | Lunedì: chiuso.