+39 089 252423 info@giardinodellaminerva.it

Nerium oleander L. - Oleandro

 

Oggi si usano solo estratti standardizzati delle foglie, in genere insieme ad altre droghe cardioattive, in preparati pronti contro lievi insufficienze cardiache. L'effetto è più blando rispetto a quello della Digitale purpurea, ma anche più rapido e meno persistente; l'effetto diuretico è maggiore, probabilmente grazie ai flavonoidi. Il sovradosaggio dei preparati o l'assunzione incontrollata di tisane o di parti della pianta può causare serie intossicazioni nei bambini, inoltre la letteratura riporta un caso di confusione delle foglie di Oleandro con foglie di Eucalipto. L'omeopatia ne fa altrettanto uso per il cuore, ma anche contro eczemi essudanti, catarro intestinale o reumatismi.

 

Citazioni

 

«Dioscoride: arbusto noto a tutti - foglie simili al mandorlo ma più grandi e pingui - fiore simile alla rosa - il seme aperto mostra una lana come il corniolo, dentro è simile al giacinto - radice oblunga e stretta, salata - nasce in luoghi umidi e marini - Avicenna: il tipo selvatico ha le foglie simili alla portulaca ma più strette, tirsi lunghi sparsi per terra con spine presso le foglie - nasce in case abbandonate - sapore amaro - Dioscoride: molto velenoso, tanto da uccidere piccoli animali che l’abbiano solo annusato».

[cit. Mattheus Sylvaticus, Opus Pandectarum Medicinae, Venezia 1523, c. 569, Nerion]



Immagine

Immagine

Nerium oleander L. - Oleandro

Pianta
Image: Ms London, British Library, Egerton 747, fol. 71v.

Informazioni Generali

Orari Giardino della Minerva.
Da Martedì a Domenica: 09,30 - 20,00 | Lunedì: chiuso.