+39 089 252423 info@giardinodellaminerva.it

Mentha pulegium L. - Menta poleggio

 

Droga usata in passato dalla medicina popolare soprattutto contro dispepsie con flatulenze e coliche, problemi epatobiliari e amenorrea. Oggi il suo uso è controindicato in seguito alla scoperta di effetti tossici su fegato e polmoni causati dal pulegone. Sono inoltre noti diversi casi di avvelenamento con esito letale dovuti all'uso dell'olio essenziale come farmaco abortivo.

 

Citazioni

 

«Serapione: pulegio, serpillo e origano sono specie di dittamo - una si chiama origanum eradhiotitri con foglie simili all’issopo e capitelli non rotondi ma come divisi al sommo degli steli - seme duro - un tipo è definito afnegen ed è mescheranresir, molto diffuso a Creta - c’è un’altra specie con foglie simili al sisimbrio, ma steli più alti, al sommo dei quali reca foglie simili all’origano agreste, di color nero - ha odore di salvia - applicato alle nari con aceto, risveglia lo svenuto».

[cit. Mattheus Sylvaticus, Opus Pandectarum Medicinae, Venezia 1523, c. 216, Diptamum] La descrizione morfologica e i nomi utilizzati per definire il semplice suggeriscono di identificare, per questo capitolo, più specie vegetali. Silvatico infatti raggruppa in questo capitolo tre specie vegetali differenti di cui due (l’origano ed il pulegio) appartengono alla famiglia delle Labiate, mentre la terza - il dittamo - alle Rutacee. Il serpillo ancorchè citato, verrà trattato più diffusamente da Silvatico al c. 571 (Numir). In appendice è riportata la traduzione integrale di questo capitolo.



Immagine

Immagine

Mentha pulegium L. - Menta poleggio

Pianta
Image: Ms London, British Library, Egerton 747, fol. 76r.

Informazioni Generali

Orari Giardino della Minerva.
Da Martedì a Domenica: 09,30 - 20,00 | Lunedì: chiuso.