+39 089 252423 info@giardinodellaminerva.it

Iris florentina L. - Giaggiolo bianco

 

L'omeopatia impiega preparati a base del rizoma fresco di Giaggiolo bianco, I. germanica L. var. florentina DYKES (I. florentina auct.), ceppo caratterizzato da fiori bianchi con sfumature azzurrognole, di cui si trovano grandi coltivazioni in Toscana. Tra le indicazioni terapeutiche per esempio emicrania, dolori dei nervi facciali, dalla sciatica o in seguito ad attacchi di herpes zoster, infiammazioni della mucosa orale e del pancreas. La farmacopea omeopatica HAB intende per Iris le parti sotterranee fresche della specie nordamericana I. versicolor L. Si tratta della specie di Iris più utilizzata in omeopatia, con ambiti di applicazione simili a quelli di I. florentina.

 

Citazioni

 

«Erba con un fiore bianco come il giglio nelle fronde è simile all’iris - differiscono nei fiori - l’iris porta un fiore purpureo e l’yreos bianco e il gladiolo giallo - ma la spatula fetida nessuna».

[cit. Mattheus Sylvaticus, Opus Pandectarum Medicinae, Venezia 1523, c. 709, Yreos]



Immagine

Immagine

Iris florentina L. - Giaggiolo bianco

Pianta
Image: Ms London, British Library, Egerton 747, fol. 19v.

Informazioni Generali

Orari Giardino della Minerva.
Da Martedì a Domenica: 09,30 - 20,00 | Lunedì: chiuso.