+39 089 252423 info@giardinodellaminerva.it

Carlina acaulis L. - Carlina Bianca

 

Si utilizza come diuretico e diaforetico e anche come febbrifugo. Il cardo è anche efficace per il trattamento dei disturbi digestivi, l'aumento dell'appetito e come buon lassativo contro i parassiti intestinali. Viene utilizzato in infusione al 2-5%, si lascia riposare per 20 minuti e si bevono 3 tazze al giorno. La tisana agisce efficacemente anche contro microrganismi dannosi. Possono essere preparati anche bagni di radici di cardo: far bollire le radici in aceto diluito o vino, utilizzarlo per pulire dermatiti, micosi e gli eczemi. Nei paesi meridionali, è consumato il ricettacolo carnoso come verdura.

 

Citazioni

 

«Cardone silvestre - fiori rossi, spesso piccoli e sottili come capelli - il suo seme è simile al grano di cartamo - vari tipi: nero, bianco - la radice, quando nasce in una buona terra grassa, è grande - invece in terreno arido è sottile - bianca all’interno, di odore aromatico come la cera - sapore dolce - molti la chiamano xion o anche fon o ozimum - si usa la radice in medicina».

cit. Mattheus Sylvaticus, Opus Pandectarum Medicinae, Venezia 1523, c. 126, Cameleombante]

 

Mattioli, nel capitolo dedicato al Chameleonte bianco, riporta due disegni (Chameleonte bianco e nero) che si riferiscono alle due specie: con fusto (nero) e senza fusto (bianco). Dopo una lunga dissertazione sui pareri dei suoi predecessori, Mattioli arriva alla conclusione (corretta dal punto di vista della moderna tassonomia botanica) che le due specie siano in realtà forme diverse di un’unica pianta:

Citazioni

 

«Nel che tanto vivamente si convengono insieme queste due piante, che altro non si puo dire se non ch’elle sieno una cosa medesima. Ne so chi esser possa di così poco, e grosso intelletto, che possa, o voglia giudicare altrimenti. Di ciò adunque essendo fatto io più certo per haver più diligentemente investigato intorno à cotali piante, non ho punto dubitato di tener hora questa nuova opinione, quantunque per il passato habbia havuto io altra intentione. Onde non sono per partirmi dal mio nuovo concetto fin tanto che non ritrovi qualche peritissimo semplicista, che mi dimostri altre piante, che più si rassembrino à i Chamaleoni scritti da Dioscoride, che non fanno le Carline del commune uso»

(da I Discorsi di P.A. Mattioli, capitolo «Del Chameleonte bianco», p.335)



Immagine

Immagine

Carlina acaulis L. - Carlina Bianca

Pianta
Image: Ms London, British Library, Egerton 747, fol. 17v.

Informazioni Generali

Orari Giardino della Minerva.
Da Martedì a Domenica: 09,30 - 20,00 | Lunedì: chiuso.