+39 089 252423 info@giardinodellaminerva.it

Anthemis cotula L. - Camomilla Fetida

 

Con diverse sostanze "mordenti", i fiori forniscono una gamma di coloranti per tessuti che vanno dal giallo brillante al kaki e all'oliva. Nell'America settentrionale, l'olio dei semi era usato per curare il mal d'orecchi e la sordità. La pianta è dotata di proprietà antispasmodiche e coadiuvanti per le mestruazioni simili a quelle dell'Anthemis cotula. I fiori sono comunemente conservati con un trattamento alla glicerina.

 

Citazioni

 

«Occhio di bue - Serapione: foglie simili al maratro - stelo molle - fiore più giallo della camomilla, come quello della cotula e, infatti, alcuni lo chiamano così - Dioscoride, secondo la nostra traduzione: è un’erba molle le cui foglie sono tenuamente scisse, simili al maratro - torso molle e nasce intorno ai muri della città - fiori citrini, assai splendenti e rotondi come occhi, da cui il nome - simili ai fiori di camomilla - in lingua nostra si chiama pucida o cotula fetida - Galeno: seme incorrotto o cappo coronia - troverai una contraddizione nei detti di Dioscoride su quest’erba a causa di un errore di traduzione - Avicenna: bichar è la pianta che si chiama kensen cioè occhio - la sua rosa è di colore citrino, rossa al centro dove è più spessa - Plinio: il butalmos ha un fiore giallo simile all’occhio di bue, donde il nome».

[cit. Mattheus Sylvaticus, Opus Pandectarum Medicinae, Venezia 1523, c. 98, Bichar]



«Erba il cui fiore si chiama «occhio di vacca» - fiore di colore nero - secondo Dioscoride: i fiori sono gialli simili ai fiori di camomilla - due specie una delle quali nasce vicino ai muri delle città - si chiama cotula - foglie simili al coriandro».

[cit. Mattheus Sylvaticus, Opus Pandectarum Medicinae, Venezia 1523, c. 113, Butalmos]



Immagine

Immagine

Anthemis cotula L. - Camomilla Fetida

Pianta

Informazioni Generali

Orari Giardino della Minerva.
Da Martedì a Domenica: 09,30 - 20,00 | Lunedì: chiuso.