+39 089 252423 info@giardinodellaminerva.it

Bellevalia romana (L.) Rchb. - Giacinto Romano

PARTI UTILIZZATE O DROGA: PRINCIPI ATTIVI: PROPRIETA’: USO INTERNO: USO ESTERNO: Il genere è dedicato a Richer de Belleval (1564-1632), fondatore dell'Orto Botanico di Montpellier. L'epiteto specifico dal lat. 'romanus, -a, -um', probabilmente in allusione all'areale di diffusione centromediterranea. I fiori appena sbocciati emanano un lieve profumo di vaniglia.

Citazioni

«È un nome cha vale per la pietra, un fiore ed un’erba - Dioscoride: erba con fiore purpureo, radice simile ad un bulbo e si chiama anche erba puerile - e trasse il nome da un bambino nobile che tra i salici e i fiori purpurei fu trovato ucciso, e diede il nome all’erba, questo fanciullo, con la sua morte - radice bulbosa».

[cit. Mattheus Sylvaticus, Opus Pandectarum Medicinae, Venezia 1523, c. 371, Iaquintus]



Immagine

Immagine

Bellevalia romana (L.) Rchb. - Giacinto Romano

Pianta
Image:

Informazioni Generali

Orari Giardino della Minerva.
Da Martedì a Domenica: 09,30 - 20,00 | Lunedì: chiuso.