+39 089 252423 info@giardinodellaminerva.it

Allium angulosum L. - Aglio angoloso

 

L'aglio di palude è una specie diffusa dall'Europa alla Siberia meridionale, presente in Italia settentrionale, ma in genere rara. Cresce in prati umidi al di sotto della fascia montana. Le cellule intatte di tutti gli Allium contengono alliina, un amminoacido inodore che per azione dell'enzima alliinasi, liberantesi con la rottura del bulbo, si trasforma in allicina, composto fortemente odoroso; tutte le specie di Allium possiedono diverse proprietà medicinali; bulbi e foglie sono commestibili. Il nome generico, già in uso presso i Romani, deriva da una radice indoeuropea che significa 'caldo', 'bruciante', per l'odore e sapore pungenti dei bulbi; quello specifico si riferisce al fusto trigono.

 

Citazioni

 

«L'aglio è caldo e secco al quarto grado o, secondo alcuni, a metà di questo. Ve ne sono due tipi: l'aglio domestico e quello selvatico, detto scordio. Anche quest'ultimo è caldo e secco, ma in misura minore del primo e quindi la sua azione ha una minore efficacia. Noi utilizziamo i fiori dell'aglio selvatico che devono essere colti alla fine della primavera, appesi e fatti seccare all'ombra. Possono essere conservati per due anni. Assieme a vino, sciroppo e altra bevanda hanno un effetto diuretico. L'aglio domestico è utilizzato per la sua proprietà di eliminare e dissolvere il veleno; in particolare, si utilizzano le teste dell'aglio. Contro i morsi di animali velenosi, prendere dell'aglio, frantumarlo ed applicarlo alla ferita. Anche il succo dell'aglio come bevanda elimina il veleno e per questo è detto teriaca dei contadini. Contro i vermi del ventre, prendere dell'aglio, del pepe, un po' di prezzemolo e di succo di menta e farne una salsa nella quale il malato potrà intingere il pane mentre mangia. Per aprire i vasi del fegato e i condotti urinari, somministrare una salsa simile a questa diluita con vino e succo di erbe diuretiche. Contro le difficoltà ad urinare e i dolori addominali, cuocere dell'aglio nell'olio e farne un impiastro che verrà applicato al basso ventre e attorno al pene. Per le donne, fare un bagno nel quale sarà stato cotto dell'aglio. La donna vi si bagnerà fino all'ombellico».

[cit. Le livre des simples médecines, ms. 12322 Bibliothèque Nationale de Paris]



Immagine

Immagine

Allium angulosum L. - Aglio angoloso

Pianta

Informazioni Generali

Orari Giardino della Minerva.
Da Martedì a Domenica: 09,30 - 20,00 | Lunedì: chiuso.